Dove trovarci
Come arrivare
Come sostenerci
Presentazione
Organigramma
Consiglio Ammistrazione
Il Fondatore
Le figlie di Sant'Anna
La Casa di provvidenza
L'ospizio per i poveri
Verso i giorni nostri
Web-Cam
www.bordighera.it
www.regione.liguria.it
www.provincia.imperia.it
Asl 1 liguria
Croce Rossa
Amministratore

Un contributo determinate alla nascita e prosperità della Fondazione è legato al sodalizio tra padre Giacomo e le Suore della Congregazione delle Figlie di Sant’Anna. Con l’inaugurazione fatta nel 1871 del tronco ferroviario tra Genova e Ventimiglia, Bordighera conosce un grande sviluppo e, conseguentemente, i bisogni della popolazione aumentano sensibilmente. Padre Giacomo desideroso di un valido aiuto soprattutto nell’assistenza degli infermi, rivolge allora il suo pensiero alla fondazione di una Casa di religiose, vicino alla Chiesa parrocchiale, che possa prestargli l’aiuto desiderato. Pochi anni prima una genovese, la serva di Dio Rosa Gattorno, aveva gettato in Piacenza le basi di un Istituto, scopo del quale era il santificare il mondo con l’amore di Dio e del prossimo, consacrandosi con singolare abnegazione soprattutto all’assistenza dei poveri e dei più infelici. Era questo l’Istituto delle Figlie di Sant’Anna, sul quale appunto padre Giacomo rivolge la sua attenzione per la concretizzazione del progetto da lui ideato. Ha inizio così, dall’incontro di queste due pie anime, la storia del nostro Istituto. Il 19 febbraio 1877 giungono a Bordighera le prime tre suore inviate da Suor Rosa Gattorno, per contribuire alla cura e sollievo dei poveri vecchi. Da allora la collaborazione tra la nostra Casa e le Figlie di Sant’Anna è sempre andata avanti ininterrottamente, ed ancora oggi prosegue con profitto e soddisfazione reciproca.

La Reception
Le cucina
Le camere
I bagni
Sala polivalente
Sala ristorante
Lavanderia
La palestra
Infermeria
Interni
Esterni
Autorimesse
Il giardino
Statuto
Carta di servizi
Regolamenti
Delibere del C.d.A.
Atti del Segretario
Gare e Selezioni
Eventi 2015
Rette
Ammissione
Diritti e Doveri
Questionari